Borsa. Jerusalmi, attesa una ventina di quotazioni su AM nel primo semestre

Piazza Affari a Milano

Piazza Affari a Milano

Brescia, 8 febbraio – La domanda di nuove ammissioni su Borsa Italiana prosegue nel 2020 e ‘nel primo semestre dell’anno ci aspettiamo una ventina di società su Aim Italia e questo per adesso è confermato’. Lo ha detto Raffaele Jerusalmi, amministratore delegato di Borsa Italiana, a margine dei lavori del Congresso Assiom Forex, in corso a Brescia, spiegando che c’è un effetto trascinamento da parte della nuova normativa sui Pir. ‘E’ utile, abbiamo visto ripartire molto bene le quotazioni su Aim Italia, quindi sicuramente un effetto traino c’é, ha detto.

Questa voce è stata pubblicata in Finanza e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette + = nove

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>