Borsa. Jerusalmi, 2020 positivo. Nel primo semestre attese 6-7 Ipo sul mercato principale

Raffaele Jerusalmi, CEO di Borsa Italiana

Raffaele Jerusalmi, CEO di Borsa Italiana

Milano, 21 gennaio – “Le previsioni sulle quotazioni per il 2020 sono buone. Abbiamo una bella pipeline: nel primo semestre abbiamo una ventina di società sull’Aim e sei o sette anche sul mercato principale che dovrebbero arrivare”. Così l’amministratore delegato di Borsa Italiana, Raffaele Jerusalmi, a margine di un convegno di Intermonte a Piazza Affari, ha risposto sulle previsioni sulle nuove quotazioni nel corso del 2020. “L’anno – aggiunge – si prospetta bene. Gli ultimi due sono stati molto buoni e anche questo è potenzialmente un buon anno”.

 

Questa voce è stata pubblicata in Finanza e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


uno + = nove

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>