Schroders. Voto inglese, positiva la reazione dei mercati. Commento di Azad Zangana e Sue Noffke

brexitQueste elezioni hanno portato una vittoria sorprendentemente netta per il Partito Conservatore. Di conseguenza, ci aspettiamo che il Regno Unito lasci l’Unione Europea come programmato il 31 gennaio 2020, utilizzando l’accordo di uscita attuale.  I rapporti commerciali, le frontiere e sostanzialmente ogni altro aspetto delle future relazioni con l’UE dovranno essere negoziati in seguito. 

Vale la pena notare che l’accordo attuale prevede già la possibilità di un’estensione di due anni. Il Primo Ministro Johnson ha dichiarato che non si andrà oltre dicembre 2020, ma questa possibilità non può essere del tutto esclusa.

Gli investitori e gli economisti si staranno augurando che le negoziazioni sugli accordi commerciali e le relazioni avvengano silenziosamente in background, con l’attenzione che ora si sposterà sulle vicende domestiche”.

 “L’azionario britannico ha reagito positivamente questa mattina. Questo esito elettorale in molti modi rende di nuovo investibile il mercato azionario del Regno Unito per coloro che sono rimasti in disparte a causa dell’elevato livello di incertezza politica.

I settori che sono stati più colpiti da questa incertezza – come i titoli azionari focalizzati sull’economia domestica, le aziende di medio taglio, le banche, le imprese edili, le utility e i retailer – sono tra quelli che oggi stanno registrando i guadagni maggiori.

Anche la sterlina si è rafforzata, il che significa che alcuni titoli azionari focalizzati sui mercati internazionali – come le aziende oil&gas – stanno sottoperformando rispetto ad altre aree del mercato”.

Azad Zangana, Senior European Economist and Strategist e Sue Noffke, Head of UK Equities, Schroders

 

Questa voce è stata pubblicata in Economia, Finanza e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ tre = otto

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>