Risparmio gestito. Deflussi per 6,01 miliardi di euro nel secondo trimestre, ma il patrimonio è da record a 2.209 miliardi

FOTOMilano, 30 agosto – Nel secondo trimestre 2019, l’industria del risparmio gestito ha registrato deflussi per 6,091 miliardi di euro, contro una raccolta di 55,332 miliardi di euro del primo trimestre 2019, dato che porta la raccolta da inizio anno a 49,241 miliardi di euro. A fine giugno 2019, il patrimonio gestito dall’industria ha raggiunto un nuovo record storico a 2.209 miliardi di euro (1.088 miliardi il patrimonio delle gestioni collettive e 1.120 miliardi il patrimonio delle gestioni di portafoglio). E’ quanto emerge dalla mappa del risparmio gestito pubblicata da Assogestioni. Da ricordare che il dato del primo trimestre 2019 era stato influenzato dall’ingresso nel perimetro del risparmio gestito di circa 53 miliardi di euro, per effetto di un’operazione di carattere straordinario posta in essere all’interno del gruppo Poste Italiane e consistente nel conferimento alla SGR di gruppo di un mandato istituzionale per la gestione del patrimonio di BancoPosta. Tornando al secondo trimestre, nel dettaglio, le gestioni collettive hanno visto deflussi per 2,381 miliardi (-428 mln nel I trimestre) e le gestioni di portafoglio deflussi per 3,71 miliardi (+55,76 mld nel I trim). All’interno delle gestioni collettive, i fondi aperti hanno visto deflussi per 3,684 miliardi di euro e i fondi chiusi, invece, una raccolta positiva per 1,303 miliardi (di cui 1,073 mld dei fondi immobiliari). Per quanto riguarda le gestioni di portafoglio, positiva la raccolta delle gestioni di prodotti assicurativi per 1,686 miliardi, con deflussi per 1,061 mld delle gp retail e per 4,866 miliardi per le altre gestioni.

 

Questa voce è stata pubblicata in Finanza e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


cinque + cinque =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>