Borsa. Europa fiacca in attesa di Trump-Xi. Milano (+0,26%) torna a sorridere con le banche

PALAZZO MEZZANOTTEMilano, 27 giugno – Borse europee caute (Milano +0,26%, Parigi -0,13%, Francoforte +0,21%, Madrid -0,15% e Londra sulla parità) in attesa dell’incontro tra i presidenti di Stati Uniti e Cina sui dazi commerciali che si terrà nell’ambito del G20 di Osaka al via da domani. Un eventuale riavvicinamento tra Donald Trump e Xi Jinping è considerato positivo, ma gli investitori non si aspettano un accordo, tanto più che restano numerose zone d’ombra: secondo indiscrezioni, Trump si è detto pronto a dazi addizionali contro Pechino se non ci saranno significativi passi avanti, mentre Xi potrebbe presentare alcune richieste per potere riprendere i negoziati commerciali, per esempio la rimozione di tutti i dazi e delle restrizioni imposte contro Huawei. Detto questo, prevale un cauto ottimismo e questo si riflette sull’andamento dei comparti più esposti al tema dazi, auto, industria e tecnologia in primis. A Milano sono andate bene le banche (Ubi +3,9%, Unicredit +2,07%) in assenza di particolari tensioni e con lo spread stabile sui livelli delle ultime due sedute (ha chiuso a 245 punti, come la vigilia), Prysmian (+2,29%) ed Exor (+2,27%), premiata dal “buy” di Equita sulla galassia Agnelli. Viceversa deboli le utility, Leonardo (-1,73%) e Juventus (-2,83%), che secondo alcune indiscrezioni ha accumulato debiti per quasi 500 milioni. In discesa il petrolio, nonostante l’intenzione dell’Opec di estendere i tagli alla produzione durante la riunione dell’1-2 luglio: il Wti ad agosto scende dello 0,4% e il Brent dello 0,51%. Sul fronte dei cambi, l’euro si attesta a 1,1367 dollari (1,1359 in avvio e 1,1369 ieri). La moneta unica vale 122,457 yen (122,74 in apertura e 122,54 ieri), mentre il cambio dollaro/yen è pari a 107,73.

 

Questa voce è stata pubblicata in Finanza e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ sette = sedici

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>